La riforma dei campionati resta argomento dibattuto. Delio Rossi sposa la linea del cambiamento in futuro: "Servirebbero più risorse per la Serie B, il problema si può risolvere solo con una ristrutturazione dei tornei. Serie A a 18 squadre, più due gironi di Serie B dove inserire il concetto di bacino d'utenza, per fare degli esempi, piazze come Foggia, Bari, Palermo e Avellino. Mentre dalla Serie C in poi semiprofessionismo e dilettantismo", il pensiero dell'esperto tecnico al Corriere dello Sport.

Sezione: News / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 15:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print