Un gran gol, da attaccante di razza. Il nono acuto della stagione del Tanque Denis. Che però non è bastato a vincere lo scontro diretto con il Bari.

Intervistato da Telebari il bomber argentino si è espresso così: “Nel secondo tempo abbiamo messo sotto gli avversari. Meritavamo di vincere, il loro gol era in fuorigioco di 2 metri. Dobbiamo continuare a lavorare come fatto sinora. In questa categoria è sempre difficile, ma abbiamo una squadra all’altezza, anche se nelle ultime partite c’è stato qualche calo di tensione. Sono felice per il gol. Il Bari è una squadra con un organico importante, ma oggi avremmo meritato noi. Ci portiamo il punto a casa, ora dobbiamo proseguire il cammino.

Sezione: News / Data: Dom 26 Gennaio 2020 alle 19:00
Autore: Giovanni Gaudenzi
Vedi letture
Print