Prossimo appuntamento in casa del Bisceglie per il Bari, che si appresta a concludere in questo modo il girone d’andata. Per i biancorossi si tratterà del quarto derby stagionale, dopo quelli già giocati contro Virtus Francavilla, Monopoli e Foggia. Il bilancio in queste gare non sorride ai galletti, che in tre sfide hanno collezionato solamente una vittoria, accompagnata da un pareggio e una sconfitta.

Nel dettaglio sono tre le reti segnate alle corregionali in questa stagione, tra l’altro tutte realizzate nella sfida d’esordio contro i biancazzurri, fin qui unico trionfo stagionale contro una pugliese. Allargando lo spettro d’indagine all’anno solare 2020, lo score si arricchisce con il pareggio esterno contro il Monopoli e la vittoria interna per 2-0 sempre ai danni della Virtus Francavilla, vittima preferita dei biancorossi all’interno dei confini regionali.

Un’alfa un’omega a tinte pugliesi per gli uomini di mister Gaetano Auteri, che hanno cominciato questo percorso con la compagine guidata da Bruno Trocini e lo concluderanno con il Bisceglie. Nel mezzo lo scialbo pareggio a reti bianche con il Monopoli alla sesta giornata e l’ampiamente discussa sconfitta contro il Foggia all’ottava, primo vero stop in campionato dei galletti. Ora la trasferta al Gustavo Ventura, contro i Nerazzurri stellati che, come i dauni, sono stati ammessi in Serie C solamente a stagione inoltrata.

Occhio, dunque, alle statistiche in quello che si preannuncia un match tra cugini decisamente ad alta tensione.

Sezione: News / Data: Mar 12 gennaio 2021 alle 22:00
Autore: Andrea Papaccio
Vedi letture
Print