In conferenza stampa Giovanni Ignoffo, tecnico dell'Avellino, ha spiegato la sua presenza a Salerno nelle ultime settimane, rivelando le motivazioni legate al campionato: "All'Arechi sono andato a vedere il Catanzaro e l'altra volta il Bari e la Reggina in triangolare. Sono squadre che mi interessa visionare - riporta tuttoavellino.it - per farmi un'idea quando li affronteremo e per non sfigurare". 

Una considerazione anche sugli impegni in Coppa Italia C contro Bari e Paganese: "Abbiamo sostenuto 20 allenamenti in 10 giorni, ma qualche calciatore è arrivato uno o due giorni fa. Il mio obiettivo è di non perdere calciatori in queste due partite e farci trovare pronti al 25 agosto per l'esordio in campionato. Mercato? Numericamente servono ancora quattro, cinque elementi".

Sezione: Prossimo Avversario / Data: Gio 15 Agosto 2019 alle 00:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print