Sabato prossimo il Bari sfiderà la Vibonese, impegnata nella lotta salvezza. Ai microfoni di Tuttomercatoweb il giocatore dei calabresi Vincenzo Plescia ha detto la sua sulla sfida: "Il Bari è una delle squadre più forti del torneo, con i Galletti, la Ternana, l'Avellino, il Catania, il Catanzaro, hanno reso il Girone C una mini Serie B. Ma alla fine da perdere abbiamo più noi: che sia secondo o terzo posto, il Bari andrà a giocarsi la promozione in B, noi abbiamo invece in ballo la permanenza non solo in categoria, ma anche nel professionismo. La D sarebbe una cosa ben diversa".

Sul turno di riposo nell'ultima giornata: "Credo possa rappresentare un vantaggio, ci sono altre squadre che avranno ritmi più faticosi dei nostri perché ci sono delle partite da recuperare. Di questo dobbiamo farne tesoro, tutto adesso è nelle nostre mani: e anche il fatto che tutto dipenda da noi è un punto a favore per chiudere l'anno al meglio".

Sezione: Prossimo Avversario / Data: Mer 31 marzo 2021 alle 22:30
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print