Archiviata la terzultima giornata nei gironi di Serie C con la lotta al vertice appassionante ed emozionante nei due gironi.

Nel girone A il Como riesce a reagire vincendo non senza difficoltà a Livorno: i Lariani, che nella gara di recupero avevano perso malamente ad Olbia, hanno dilapidato un vantaggio enorme e solo nelle ultime 10 giornate hanno perso 13 punti dall’Alessandria. Proprio i Grigi, lanciatissimi con Moreno Longo, hanno battuto di misura la Pergolettese apparecchiando uno scenario appetibile per il prossimo weekend quando ci sarà proprio Como-Alessandria. La distanza tra le due compagini è di un solo punto e probabilmente il campionato si deciderà in quei 90 minuti.

Nel girone B altra giornata folle che ha ridisegnato la vetta: il Padova è caduto sotto i colpi del Modena: ne ha approfittato il Perugia che battendo il Ravenna affianca i biancoscudati in vetta alla classifica. Occasione d’oro buttata per il Sudtirol che, giocando in posticipo e già conoscendo il risultato delle altre, poteva balzare in testa ma la Triestina dell’ex Pillon ha messo il bastone tra le ruote degli altoatesini che restano comunque a -2 dalla vetta.

Sezione: Serie C / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 00:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print