Ci sarà tanta Puglia nel prossimo campionato di terza serie. A rappresentare la regione, oltre a BariFoggia e Bisceglie, saranno presenti due solide realtà di provincia. Parliamo di Monopoli e Virtus Francavilla, che in questi anni si sono ritagliate un ruolo di primo piano nel panorama calcistico semiprofessionistico. 

Tecnico che vince non si cambia. Entrambe le formazioni ripartiranno infatti con gli stessi allenatori in panchina. Da una parte Giuseppe Scienza, che a Monopoli sembra aver trovato la sua isola felice, riuscendo ad inanellare in tre stagioni altrettante qualificazioni ai playoff. Dall'altra, a Francavilla, siede saldamente in panchina Bruno Trocini. Subentrato nel 2018 all’ex Bari Zavettieri, è riuscito a condurre, con il suo 3-5-2, la Virtus ad un sesto e a un nono posto in campionato. Non male per una compagine che fino alla stagione 2015-2016 non era mai stata in C

I biancoverdi si sono regalati dal mercato due calciatori di prospettiva. Parliamo di Francesco Fusco, classe 1999 proveniente dal Sorrento, e di Lorenzo Paolucci, centrale arrivato in prestito dalla Reggina. Per i biancazzurri sono arrivati il difensore Luca Sperandeo, lo scorso anno agli ordini di Pippo Inzaghi al Benevento e il portiere scuola Napoli Diamante Crispino

La stagione 2019-2020 ha visto il Bari sfidare per la prima volta nei campionati nazionali Monopoli e V. Francavilla. Se con gli uomini di Scienza sono arrivati solamente due pareggi, il bilancio contro la Virtus, tra andata e ritorno, parla di una vittoria casalinga a testa per biancazzurri e galletti. Destini ancora una volta incrociati per biancorossi, biancazzurri e gabbiani, che insieme a Foggia e Bisceglie si daranno battaglia per sancire la supremazia regionale.

Sezione: Serie C / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 20:00
Autore: Andrea Papaccio
Vedi letture
Print