La mancata riconsegna dei due punti di penalizzazione ha condannato il Trapani alla retrocessione diretta in Serie C. Una decisione che ha scatenato le ire della società siciliana, che ieri ha presentato al Collegio di Garanzia del Coni la domanda di riammissione in cadetteria. La richiesta, come riportato dal Giornale di Sicilia, prevede la composizione di una Serie B da 22 squadre con la riammissione dei granata e della perdente dei playout tra Perugia e Pescara in base all’articolo 49 delle NOIF, che parlerebbe di un campionato a 20 partecipanti solo in forma transitoria della norma per la stagione 2019/20 mentre la reale composizione per le successive sarebbe proprio a 22.  

Sezione: Serie C / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 17:30
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print