TuttoC.com riporta le parole rilasciate dal presidente della Ternana Stefano Bandecchi ai microfoni di Calciofere.it. Il patron degli umbri sostiene come la Coppa Italia di Serie C, che vedrà impegnati in finale il suo club e la Juventus Under 23, sia l'unico criterio valido per stabilire la promozione in B.

Queste le sue parole: "Riforme? Facciano loro, io dico solo che lasciare la C come adesso è improponibile, la situazione attuale non consente di sostenere i costi. In serie D, 100mila di stipendi ad un giocare solo 100mila, in C è il doppio causa le tasse. Mi auguro una C con squadre adeguate, con bacini d'utenza adeguati. Siamo nelle condizioni di fare i playoff in ogni caso, a prescindere dalla riforma. La Coppa Italia di C è l'unico merito sportivo per decidere la quarta squadra da mandare in B. Ci sono i presupposti per mettere in albergo Ternana e Juventus U23 e fare giocare la finale".

Sezione: Serie C / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 22:30
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print