Gli altri gironi: testa a testa tra Como e Mantova, il Picerno quasi in C

L'ex Contini vola con la Pergolettese
15.04.2019 15:00 di Alessio D'Errico   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Gli altri gironi: testa a testa tra Como e Mantova, il Picerno quasi in C

Altra domenica di passione sui campi di Serie D: tra verdetti e campionati che prendono la loro forma definitiva in tutti i 9 gironi i gol e lo spettacolo l’hanno fatta da padroni.

Nel girone A dominio del Lecco che porta a 23 i punti i punti di vantaggio sulla Sanremese. Nel girone B continua il clamoroso testa a testa tra Como e Mantova che dura dalla prima giornata: i Lariani vincono e mantengono il +2 sul Mantova, vittorioso per 6-0 ed ancora col fiato usl collo della capolista. Nel girone C prosegue la corsa a tre tra Arzignano, Union Feltre ed Adriese separate tutte da un punto l’una dall’altra. Tutte le compagini di testa, infatti, hanno vinto in questo weekend rendendo incandescente il finale di stagione. Si avvicina la Serie C per la Pergolettese di Matteo Contini: grazie al successo sulla Fiorenzuola gli uomini allenati dall’ex Bari tengono il vantaggio di 6 punti sul Modena quando mancano tre giornate al termine.

Nel girone E non perde un colpo la Pianese che col successo sull’Aquila si tiene a +5 dal Ponsacco. Scatto probabilmente decisivo del Cesena che col successo sulla Vastese esce dalla crisi e si porta a +5 dal Matelica, sconfitta a Recanati. Ancora un successo per il Lanusei nel girone G; l’AVellino vince ancora ma la distanza resta di 5 punti in favore dei sardi. Nel girone H Picerno ad un passo dalla gloria: sono 9 i punti di vantaggio sul Cerignola ed alla prossima giornata i lucani potranno festeggiare un successo storico.