Migliori attacchi: il Lecco s’impone. Bari lontano

09.05.2019 19:00 di Alessio D'Errico   Vedi letture
Migliori attacchi: il Lecco s’impone. Bari lontano

La Serie D è da sempre caratterizzata da partite imprevedibili e da campionati che tendono a regalare emozioni. Questa stagione non è stata da meno ed il dato sulle reti realizzate dimostra una tendenza di più squadre per ogni girone, e non solo le prime della classe, ad essere molto prolifiche.

La palma di miglior attacco dei nove gironi va al Lecco che ha stracciato il girone A condendo la vittoria del campionato con 75 reti in 34 partite. Al secondo posto due compagini finite seconde: Mantova e Turris con 74 reti in 34 partite. 74 reti anche per un’altra seconda, il Matelica arrivato dietro al Cesena, ma in 38 gare.

Il Bari di Cornacchini è dietro in questa speciale graduatoria con “soli” 69 gol. Il peggior dato in tal senso lo si trova nel girone E: il Seravezza, arrivato terzo, ha siglato solamente 62 reti in 38 gare risultando il miglior attacco.

Attacchi atomici, altri più cinici, altri ancora più efficaci. Il campo lo ha dimostrato, le statistiche lo hanno confermato: la Serie D è una giostra imprevedibile.