E' una sfida che sicuramente meriterebbe palcoscenici superiori. A riprova di ciò, Catania e Bari, due dei poli principali del Meridione italiano e piazze storiche del calcio del Sud, si affronteranno per la quarta volta in un campionato di Serie C. Sono cinquantatre i precedenti tra le due squadre, con un bilancio leggermente favorevole al Catania. Limitandosi alle 23 sfide in Sicilia, il Bari ha un bilancio decisamente negativo: 15 sconfitte, a fronte di 5 pareggi e 4 vittorie. Diciotto le gare disputate in Serie B, mentre quattro sono state le sfide in Serie A.

Curiosamente i due incontri disputatisi in terza serie sono finiti entrambi 0-0. Il primo risale alla stagione 1974/75, un pareggio fatale per il Bari guidato da Pirazzini, che arrivò secondo in campionato alle spalle proprio del Catania, poi promosso, per un solo punto. Il secondo si è disputato a dicembre 2019, quando gli uomini di Vivarini ottennero un buon punto contro i padroni di casa che più volte andarono vicini al gol del vantaggio.

Per tornare all'ultima vittoria biancorossa a Catania, bisogna riavvolgere il nastro alla stagione di Serie B 2014/15. Il Bari di Devis Mangia, reduce da risultati altalenanti, disputò al 'Massimino' forse la sua partita migliore, andando a vincere per 2-3 grazie alla rete di Caputo e alla doppietta di De Luca. Emblematica fu l'accoglienza dei tifosi all'arrivo della squadra in aeroporto, che fu letteralmente presa d'assalto dalla gioia dei supporters.

Tra le due squadre si contano anche otto incontri in massima serie (quattro in Sicilia). I più recenti nel primo anno di Ventura, con il Bari che perse per 4-0 contro il Catania guidato da Sinisa Mihajlovic (reti di Ricchiuti, Llama, Morimoto e Martinez). Nel secondo anno ci fu un'ulteriore sconfitta per 1-0 (rete di Terlizzi). 

E' interessante osservare come le uniche quattro vittorie dei biancorossi siano arrivate sempre in risultati con un gol di scarto: oltre alla già citata vittoria del 2014, le altre sono avvenute per 0-1 (due volte) e 1-2. Sintomo della grande storica difficoltà del Bari di espugnare uno stadio come il 'Massimino'.

Sezione: Corsi & Ricorsi / Data: Sab 20 febbraio 2021 alle 20:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print