Mancano appena 48 ore all’inizio ufficiale dei playoff. Domenica 18 squadre, 6 per girone, entreranno in gioco per disputare il primo turno mentre le altre verranno inserite gradualmente nelle 3 fasi successive, prima delle decisive final four.  A differenza della passata stagione il Bari non rientra tra le favorite principali, vittima di un campionato ampiamente deludente e caratterizzato da una profonda crisi nel girone di ritorno. Tuttavia per qualità a disposizione, i galletti rimangono tra le top della categoria ma molto dipenderà dallo stato atletico e mentale.

Al momento, dunque, le due candidate alla vittoria finale sono l’ambizioso Padova di mister Mandorlini, protagonista di un’estenuante ma beffardo testa a testa con il Perugia per la promozione diretta, e l’Alessandria. Subito dietro troviamo la coppia del Girone C, composta da Avellino e Catanzaro, reduce da momenti di forma altalenanti ma capaci di superare i galletti nei recenti scontri diretti. 

Di seguito la griglia di tutte le 30 squadre partecipanti:

Prima fila: Padova, Alessandria

Seconda fila: Avellino, Catanzaro

Terza fila: Bari, SudTirol

Outsider: Modena, Catania, Pro Vercelli, Renate

Terra di mezzo: Triestina, Juve Stabia, FeralpiSalò, Palermo, Cesena

Ultima fila: Lecco, Juventus U23, Matelica, ProPatria, Foggia, Teramo, Casertana, Virtus Verona, Mantova, Sambenedettese, Albinoleffe, Grosseto, Pontedera

Sezione: Focus / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 16:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print