Berretti, mister Alfieri: "C'è grande voglia. Obiettivi? Noi siamo il Bari"

20.09.2019 15:30 di Claudio Mele   Vedi letture
Berretti, mister Alfieri: "C'è grande voglia. Obiettivi? Noi siamo il Bari"

Così ai microfoni di RadioBari il tecnico della Berretti Salvatore Alfieri, in vista del debutto dei biancorossi nel derby contro il Lecce: "Abbiamo tantissima voglia di ripartire. E' iniziato un nuovo percorso continuando il lavoro intrapreso la scorsa stagione. Una buona parte dei ragazzi dell'anno scorso sono rimasti con noi. Sicuramente il derby non può essere una partita come le altre, sarà la partita. Sono sempre sfide affascinanti, che affronteremo. Sono esperienze che i ragazzi devono compiere per una crescita immediata".

Sul suo credo tattico e gli obiettivi stagionali: "Cerco di far migliorare i ragazzi e metterli in condizione di esprimersi al meglio nel proprio ruolo. Non credo molto ai moduli, do importanza al modo di giocare all'interno del campo. Abbiano una base dell'anno scorso con innesti che si stanno integrando al meglio. Bisogna continuare a lavorare. Chiedo a loro di migliorarsi giorno per giorno. Sono curioso di vedere i ragazzi giocare domani. Noi siamo il Bari, dove andiamo dobbiamo dimostrare la nostra organizzazione e forza. L'obiettivo è fare un grande campionato con anche un risultato sportivo".

Sulla sua esperienza a Bari  "E' un grande motivo d'orgoglio essere stato chiamato e confermato al Bari, da questa società. Bisogna innamorarsi per stare a Bari. Sono molto felice. Spesso vado a vedere gli allenamenti dei più piccoli. Hanno bei gruppi, è stata fatta una buona selezione sui ragazzi. C'è un metodo importante e grande attenzione. Gente competente che supervisiona. Ci vuole pazienza, non deve mai prevalere la frenesia". 

Su Pinto e Di Noia, fiori all'occhiello della squadra: "Sono giovani, hanno grandi potenzialità, ma citerei anche altri ragazzi che sono molto migliorati. Devono fare più esperienze possibili. Solo così potranno crescere e migliorarsi".