TuttoAtalanta.com riporta le parole rilasciate dall'ex biancorosso Massimo Donati, che ai microfoni del canale Instagram "Taca la Marca" ha ricordato la sua avventura al Bari: "È stata un’esperienza incredibile, in una città bellissima e con dei tifosi eccezionali. Si può dividere in tre momenti: il primo anno abbiamo compiuto una stagione stupenda, abbiamo battuto chiunque e giocato partite memorabili, portando migliaia di tifosi all’Olimpico. Con Ventura giocavamo tutti a memoria, ognuno sapeva cosa fare con la palla e senza".

Donati prosegue: "Poi c’è stata la seconda fase iniziata con la vittoria contro la Juventus dove realizzai la rete decisiva, prima di un tracollo totale dopo un buon inizio.  Poi c’è stato il ritorno quando la squadra si ritrovava in B, la mia intenzione era di dare il mio contributo per riportare in A il club. Adesso la squadra si ritrova in C ma c’è una società solida che sicuramente potrà riportare in alto il Bari".

Sezione: Gli ex / Data: Gio 15 aprile 2021 alle 18:30
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print