Il Bari vince ma non convince. Secondo successo consecutivo per i biancorossi che sbancano Vibo Valentia grazie alla rete su calcio di rigore di Mirko Antenucci. 

Di seguito le pagelle: 

FRATTALI 6 Poco impensierito, se non su qualche tiro da fuori, ben controllato dall'ex Parma;

SEMENZATO 5.5 Si limita al compitino ma continua a sbagliare troppi passaggi;

MINELLI 6.5 Attento a non concedere spazi alle punte avversarie. Una delle più belle sorprese di questo Bari da inizio campionato;

DI CESARE 6 Spesso duro e irruento ma efficace negli interventi;

PERROTTA 6 Nuovamente terzino, prova a limitare i danni in una posizione di campo a lui non congeniale. Ha il merito di procurarsi il penalty;

BIANCO 6 Ordinaria amministrazione e nessuna giocata degna di nota;

MAITA 6 Prova ad inventare ma raramente i suoi compagni capiscono le sue giocate;

LOLLO 5.5 Sbaglia tanti, troppi palloni a metà campo. Continua a non brillare;

D'URSI 6 Il più attivo del reparto avanzato nella prima frazione. Poi si spegne e lascia il campo;

MARRAS 5.5 Tanto fumo e poco arrosto. Un'altra gara sottotono per l'ex Livorno;

ANTENUCCI 6.5 Ha il merito di tornare a gonfiare la rete dopo troppo tempo. Nel finale si divora il raddoppio;

ROLANDO sv

MANE' sv

CARRERA 6 Seconda vittoria consecutiva ma resta troppo poco per pensare di recitare un ruolo da protagonista ai playoff. Il suo Bari continua a non brillare sul piano della manovra e dell'intensità.

Sezione: Il Pagellone / Data: Sab 03 aprile 2021 alle 17:05
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print