Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, è intervenuto quest'oggi in una conferenza con il Governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il presidente biancorosso Luigi De Laurentiis. Queste le parole del numero uno salentino: "Ringrazio De Laurentiis che si è fatto promotore di questa iniziativa e a cui ci ha voluto coinvolgere, essendo le due società più rappresentative della regione. Bisogna fare lo sforzo massimo per far tornare la gente allo stadio. Il calcio che stiamo vivendo non ci piace, senza gente e tifo. Uno spettacolo che ha poco dello spettacolo. Abbiamo ripreso a giocare perché lo chiedeva il sistema, il calcio non si può fermare essendo una grande industria per lo stato. Stiamo rischiando di perdere la gente e il calcio senza gente perde gran parte del suo valore. Ci troviamo in un momento sereno, tranquilllo con contagi quasi nulli: se non creiamo un precedente, se non riportiamo la gente allo stadio in una situazione tranquilla, con casi di contagio zero, se non apriamo gli stadi ora, sarebbe dannoso anche per il prossimo di torneo. Siamo disponibili a ulteriori costi per riportare la gente allo stadio, con limitazione della capienza ed eventuale turnazione, sebbene questa sia una contraddizione in termini". 

Sezione: News / Data: Gio 02 luglio 2020 alle 15:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print