Il tecnico della Reggina, Domenico Toscano, ha presentato l'impegno di domani al Granillo contro la Paganese, facendo un paragone con i big match delle scorse settimane: “Partite come quelle contro la Paganese si preparano da se come quelle con Bari e Ternana, perché è un passaggio fondamentale. Spero che lo capisca la gente. Chi tifa Reggina venga allo stadio. Dobbiamo capitalizzare il pareggio di Catania e possiamo farlo soltanto vincendo.  E’ iniziato il rush finale. Quello più bello da giocare. Non possiamo snaturarci. Dobbiamo avere sempre la stessa identità. Non guardiamo chi sta dietro - riporta sport.strill.it - non l’abbiamo mai fatto e mai lo faremo. Dobbiamo premere sull’acceleratore, ho chiesto ai ragazzi di essere possessivi rispetto a quello che abbiamo fatto”.

Sezione: News / Data: Dom 23 febbraio 2020 alle 00:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print