Intervenuto ai microfoni di RadioBari, Simone Simeri, autore di una doppietta contro l'Avellino, ha detto la sua sulla partita: "Peccato per il loro pareggio non voluto, andiamo via con rammarico. Nell'ultima occasione con Ferrari il fuorigioco chiamato mi sembrava inesistente, indipendentemente dall'errore di Franco. Potevamo fare meglio, anche se quelli di oggi li considero due punti persi perché meritavamo di vincere. Noi c'è l'abbiamo messa tutta, però chiaramente non era la squadra delle ultime uscite".

Simeri continua: "Nelle ultime due partite avevamo fatto bene. Non voglio trovare scuse, però oggi faceva molto caldo e poi giocavamo sul sintetico e non è semplice".

Spazio ad un commento sull'assenza di Antenucci"È andata molto bene con Samuele Neglia, ha fatto una grande partita e da un suo passaggio è nato il gol del vantaggio. Senza Mirco era importante dare il massimo, oggi c'erano tante assenze".

Chiusura sul nuovo modulo"Io ho sempre giocato nel 4-3-3, ora per la prima volta ho qualcuno accanto. Questo mi permette di rifiatare un po' di più".

Sezione: News / Data: Dom 20 Ottobre 2019 alle 17:25
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print