Stefano Bandecchi, presidente della Ternana, è stato ospite della radio reggina Antenna Febea, ritornando sulla gara di Reggio: "Per raggiungere uno che sta davanti devi sperare che si ferma. Questo è l’agonismo. Io sono lo stesso andato negli spogliatoi della Reggina a dire che sono stati più forti. Per me era ed è un gesto normale.  Undici punti adesso sono tanti - si legge su sport.strill.it - ed il tecnico che ha la Reggina è uno con la cazzimma giusta. Io farò di tutto per arrivare primo. Credo, senza volervela tirare, che voi abbiate il 90% di raggiungere il primo posto. Se le cose finissero così la Reggina non ha rubato niente a nessuno. Chi sta dietro è inutile che si arrabbi, la Reggina è sempre stata davanti.  Abbiamo sempre bisogno di di dire che chi sta primo ha rubato qualcosa a qualcuno. Chiunque vincerà non avrà rubato nulla".

Sezione: Serie C / Data: Mer 12 Febbraio 2020 alle 20:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print