Contento della nuova destinazione, ma dispiaciuto per come si è conclusa l'esperienza a Bari. Edgar Anthony Alvarez si è presentato alla sua nuova piazza, Palermo, senza dimenticarsi di spendere un commento sul suo passato in biancorosso.

"Dopo le annate negative a Messina e Livorno sono rinato con Ventura- racconta l'honduregno a La Gazzetta dello Sport- prima a Pisa e poi in A nel Bari. Purtroppo, però, l'anno scorso tutto è andato in frantumi. Anch'io non sono riuscito a dare quel che avrei voluto. Ora ho tanta voglia di riscattarmi, di tornare il vero Alvarez. Palermo è il meglio che potesse capitarmi. Una piazza grande, un club blasonato, una città calda, come piace a me".

Sezione: Gli ex / Data: Gio 1 Settembre 2011 alle 18:00
Autore: Guglielmo Amoruso
Vedi letture
Print