Gela-Bari 0-2: nona vittoria, decisivi Simeri e Langella. RIVIVI IL MATCH

25.11.2018 13:30 di Redazione TuttoBari  articolo letto 41748 volte
Fonte: a cura di Gianluca Sasso
Gela-Bari 0-2: nona vittoria, decisivi Simeri e Langella. RIVIVI IL MATCH

Il Bari torna a vincere in trasferta: a Gela, i biancorossi la spuntano grazie alle reti di Simeri e Langella, arrivate nella seconda frazione di gioco. Dopo, inutile il generoso assalto dei padroni di casa. Grazie al nono successo stagionale, la formazione di Cornacchini mantiene invariato il vantaggio in classifica sulla Turris. Nel prossimo turno ci sarà Bari-Nocerina.

FINISCE QUI! GELA-BARI 0-2

94' - Ancora Bonanno ci prova di sinistro, da fuori area. Palla fuori, Marfella controlla;

93' - Bonanno entra in area e spara con il sinistro: il pallone esce di pochissimo. Altro rischio per il Bari;

92' - Mantiene il possesso palla la squadra di Cornacchini, in attesa del fischio finale;

90' - Sowe si divora l'1-2. Cross da sinistra, liscio di Cacioli e Sowe in area piccola spara incredibilmente alto! Sono quattro i minuti di recupero;

89' - Hamlili ruba palla a centrocampo, Brienza lancia Simeri che non può arrivarci. Palla a Castaldo;

86' - Si è abbassato molto il Bari negli ultimi minuti, la formazione di Cornacchini sta rintuzzando tutti gli attacchi del Gela;

85' - Misale calcia al volo da lontanissimo, palla nettamente fuori;

82' - Ci prova con le ultime forze il Gela, alla ricerca della rete che riaprirebbe la gara ma in questi minuti sta giganteggiando Mattera in area di rigore;

80' - Contatto tra Sowe e Cacioli in area biancorossa, il Gela vorrebbe un rigore. Le proteste costano caro a Schisciano, ammonito nella circostanza;

79' - Terzo cambio nel Bari: esce Neglia, entra Hamlili;

77' - Break di Mattera a centrocampo, Alma lo strattona vistosamente. Cartellino giallo per l'attaccante di casa;

76' - Adesso il Bari si difende e lascia l'iniziativa al Gela. I galletti tentano di incidere in contropiede;

72' - Alma di testa da ottima posizione gira verso la porta, attento Marfella che blocca;

70' - Secondo cambio nel Bari: esce Piovanello, in campo Nannini. Nel Gela entra Federico per Mauro;

68' - Contropiede Bari: Brienza cerca Simeri che non arriva all'impatto in area per questione di centimetri;

67' - Mattera salva tutto! Sowe si incunea in area, supera Marfella e calcia, Mattera respinge la conclusione sulla linea. Salvataggio prodigioso dell'esperto difensore del Bari;

Il centrocampista riceve dal limite da Brienza e spara il destro: il pallone termina la sua corsa sotto l'incrocio dei pali. Nulla da fare per Castaldo

65' - LANGELLA! RADDOPPIO BARI! GRAN GOL DEL CENTROCAMPISTA!

63' - Mattera ferma Schisciano, ammonito il difensore del Bari;

62' - Scocca l'ora di Ciccio Brienza. A fargli posto è Floriano;

60' - Un'ora di gioco al Presti, Bari in vantaggio da poco meno di dieci minuti grazie al quinto centro stagionale di Simeri;

59' - Langella lancia Neglia in contropiede, l'esterno va via a due avversari ma il suo traversone è bloccato da Castaldo;

58' - Mannoni ci prova da lontanissimo, Marfella blocca con facilità;

54' - Secondo cambio operato da Zeman: entra Bonanno, esce Ragosta;

52' - Neglia si divora il bis! Fuga solitaria dell'esterno che si presenta davanti a Castaldo, bravo a ipnotizzarlo e deviare il tiro in angolo;

Azione di Floriano sulla destra, traversone per Simeri che colpisce di testa nel cuore dell'area e batte Castaldo!

51' - Ha segnato il Bari! Ha segnato Simeri!

46' - Ripresa al via; Nel Gela, entra Sowe. Fuori Diemè.

Termina a reti inviolate il primo tempo di Gela-Bari. Gara divertente, con occasioni da ambo le parti: biancorossi più vicini alla rete del vantaggio con Neglia (traversa su punizione) e Simeri (zampata sotto porta fuori di poco). Dopo la mezz'ora, siciliani pericolosi con Schisciano e Alma: bravo Marfella in entrambe le occasioni.

47' - Finisce il primo tempo: Gela-Bari 0-0.

45' - Alma! Pericolo per il Bari! Conclusione a giro dell'attaccante del Gela, Marfella ci mette il guantone, poi Turi allontana in corner;

42' - Traversone di Misale dopo un'ottima azione orchestrata da Ragosta, Marfella smanaccia in uscita;

40' - Combinazione tra Neglia e Floriano: cross dell'ex Siena per Cacioli. Il centrale calcia al volo da ottima posizione ma spedisce alto;

39' - Altro corner per il Bari, in pressione in questo finale di primo tempo;

36' - Scontro in area del Gela tra Simeri e Misale. Resta a terra il terzino di casa ma rientrerà presto in campo;

33’ - Schisciano! Occasione Gela! Sinistro del centrocampista dai venticinque metri, respinge Marfella;

32’ - Dieme si gira e calcia, tiro strozzato che esce;

30’ - Ammonito Langella, fallo a centrocampo su La Vardera

28' - Conclusione potente ma imprecisa di Schisciano, palla alta;

26’ - Ci prova anche su punizione Simeri, conclusione che non inquadra lo specchio della porta;

24' - Bari ancora vicino al gol! Simeri a pochi centimetri dalla rete. Il centravanti scatta sul filo del fuorigioco, supera Castaldo con un colpo di testa, ma poi non riesce a correggere in rete da pochi passi;

23' - Traversone di La Vardera, blocca Marfella in uscita;

19' - Conclusione di Langella da fuori area, palla sul fondo;

18' - Schisciano conquista palla a centrocampo e porova a servire Ragosta in profondità, bravo Turi a sbarrare la strada all'esterno del Gela che non può raggiungere il pallone;

16' - Lancio lungo di Cacioli per Neglia, interviene Castaldo che anticipa nettamente l'attaccante del Bari;

14' - Si fa vedere anche il Gela: traversone di Misale, ben controllato da Cacioli e Mattera con quest'ultimo che lascia sfilare la palla in fallo laterale;

11' - Piovanello va via sulla destra e serve Simeri, fermato dal guardalinee che segnala una posizione di offside del centravanti;

7' - Traversa di Neglia! Biancorossi vicini al vantaggio. Punizione calciata dall'esterno: la palla scavalca la barriera ma finisce la sua corsa sulla traversa. Sembrava in ritardo Castaldo;

6' - Messo giù Floriano al limite, punizione interessante per il Bari;

5' - Alma si beve Mattera sulla destra ed effettua il traversone, attento Cacioli all'altezza del primo palo.

4' - Primo calcio d'angolo anche per il Gela, allontana Bolzoni;

Sul calcio piazzato prova a staccare Di Cesare, ma il difensore non riesce a dare nè forza nè precisione al suo colpo di testa;

3' - Iniziativa di Floriano sulla destra: l'ex Foggia cerca Simeri in area, allontana in corner la difesa di casa;

1' - Inizia Gela-Bari!

14,00 - Le formazioni ufficiali della gara:

GELA (4-3-3) – Castaldo, La Vardera, Sicignano, Brugaletta, Misale, Schinnano, Mannoni, Mauro, Alma, Diemè, Ragosta. A disposizione: Pizzardi, Mileto, Caruso, mengoli, Burato, Federico, Montalbano, Sowe, Bonanno. Allenatore: Zeman.

BARI (4-2-3-1) – Marfella, Turi, Cacioli, Di Cesare, Mattera , Bolzoni, Langella, Piovanello, Neglia, Floriano, Simeri. A disposizione: Maurantonio, Hamlili, Feola, Hamlili, Nannini, Bollino, Liguori, Mutti, Pozzebon. Allenatore: Cornacchini.

13,30 - Nuova trasferta siciliana per il Bari di Giovanni Cornacchini, a +6 sulla Turris e ospite oggi del Gela guidato da Karel Zeman, distante sette lunghezze dalla vetta occupata dai biancorossi. La gara si gioca al Presti (a porte chiuse) nonostante le polemiche degli ultimi giorni. Arbitra il sig. Delrio della sezione di Reggio Emilia, a breve le formazioni ufficiali.