Sancataldese-Bari 1-2: rimonta e sofferenza. Rivivi il match

I galletti vincono e volano a +12
13.01.2019 13:45 di Redazione TuttoBari  articolo letto 45629 volte
Neglia e Floriano
Neglia e Floriano

E' finita a Troina: i siciliani hanno battuto la Turris per 2-1. Il Bari allunga in vetta e ora si trova con dodici lunghezze di vantaggio sui campani;

Termina una gara incredibile a San Cataldo: il Bari vince e raggiunge il diciannovesimo risultato utile di fila. Nel primo tempo, botta e risposta con il vantaggio dei padroni di casa siglato da Ficarrotta e il apreggio di neglia. Nella ripresa, arriva il gol di Floriano. Poi mezz'ora di sofferenza totale per i biancorossi, salvati da Marfella in due occasioni e dal palo che ha negato la rete a Sicurella;

Nel frattempo, il Troina è di nuovo passato in vantaggio dopo il provvisorio pareggio di Longo;

Pallone sul fondo, finisce qui! Sancataldese-Bari 1-2.

Punizione per i padroni di casa;

97' - Rimessa laterale per il Bari in zona offensiva, pochi secondi alla fine;

95' - Cross velenoso di Ficarrotta, Cacioli salva tutto allontanando la minaccia;

94' - Ammonito Bruno per fallo su Cacioli;

90' - Si riprende a giocare dopo due minuti di stop;

88' - Duro fallo di Lucarelli su Aloisi, giallo per il terzino della Sancataldese. Intanto, espulso Piovanello dalla panchina: il giovane attaccante ha protestato a lungo per l'intervento sul compagno;

87' - Cornacchini opera altri due cambi: entrano Bollino e Quagliata, escono Floriano e Piovanello

86' - Floriano guadagna una punizione a metà campo. Può respirare il Bari che sta soffrendo tantissimo in questi minuti;

85' - Ficarrotta! Ma Marfella si supera ancora! Potente sinistro al volo dal limite dell'attaccante della Sancataldese, Marfella respinge;

84' - Spunto di Montalbano sulla sinistra, poi tiro sul primo palo. Mette in corner Marfella;

81' - Lancio di Mattera per Simeri, esce Franza in uscita;

Ha protestato molto la formazione di casa perché nell'azione precedente Aloisi ha colpito il pallone con il braccio in piena area. Il rigore poteva starci;

79' - Palo di Sicurella! Sancataldese molto pericolosa: sinistro dell'attaccante che colpisce il palo, poi Aloisi interviene e allontana;

73' - Marfella salva tutto! Lancio di Calabrese per Ficarrotta che ruba il tempo a Mattera e si presenta davanti al portiere, bravo a ipnotizzare l'attaccante avversario e respingere la conclusione;

Piovanello ha preso il posto di Neglia come ala destra, Feola ricopre il ruolo di mezz'ala;

72' - Bolzoni ferma Ficarrotta, giallo per lui;

71' - Due cambi anche nel Bari: escono Iadaresta e Neglia, in campo Simeri e Feola;

Tre cambi nei siciliani: dentro Florio, Sicurella e Guaye, fuori Mosca, Cossentino e Di Stefano;

Intanto, è passato in vantaggio il Troina sulla Turris, galletti momentaneamente a +12;

Neglia premia l'ennesima sovrapposizione di Aloisi che supera Lucarelli ed effettua un traversone basso su cui si avventa Floriano che, da pochi passi, non può sbagliare;

65' - FLORIANO! RADDOPPIO DEL BARI!

63' - Cacioli sbaglia un controllo, poi abbatte Ficarrotta. Cartellino giallo inevitabile per il difensore del Bari;

Ha aumentato i giri del motore la squadra biancorossa, a caccia del gol che completerebbe la rimonta;

59' - Si rivedono i padroni di casa: traversone di Ficarrotta per Di Stefano che, di testa, spedisce fuori;

57' - Sull'angolo irrompe Iadaresta ma il colpo di testa è impreciso;

56' - Destro di Floriano dai sedici metri, grande intervento di Franza che mette in corner;

55' - Poche emozioni in quest'avvio di ripresa, sembra più equilibrato il Bari con il nuovo modulo;

48' - Cornacchini ha ridisegnato il Bari: Piovanello arretrato funge da mezz'ala, Floriano e Neglia sugli esterni e Iadaresta centravanti. Biancorossi con il 4-3-3;

47' - Manata di Bruno ai danni di Aloisi, punizione ma nessun provvedimento per il centrocampista della Sancataldese;

46' - Inizia la ripresa: si riprende con gli stessi ventidue che hanno finito il primo tempo;

Partita difficile per i biancorossi a San Cataldo. Gli uomini di Cornacchini sono andati sotto dopo otto minuti: punizione di Ficarrotta e vantaggio dei padroni di casa. A riequilibrare le sorti del match ci ha pensato Neglia al 22', bravo a depositare in rete un traversone di Floriano. Per il resto, più Sancataldese che Bari.

47' - Termina il primo tempo: Sancataldese-Bari 1-1.

Langella cerca Iadaresta sul secondo palo, suggerimento troppo profondo e irraggiungibile per il centravanti;

46' - Neglia cerca Piovanello ma c'è il tocco di mano di un difensore di casa, punizione interessante per il Bari;

43' - Ammonito Floriano per proteste;

Palla sul fondo, Marfella fa ripartire l'azione;

39' - Attivissimo Ficarrotta: l'attaccante si libera al limite e calcia, deviazione di un difensore e altro corner per i siciliani;

37' - Lancio di Langella per Neglia, il portiere Franza colpisce con la mano fuori dall'area in disperata uscita ma il guardalinee segnala un offside di Neglia;

36' - Proteste dei padroni di casa per un presunto tocco di mano di un difensore biancorosso in area: lascia proseguire l'arbitro;

32' - Cacioli regala un corner alla Sancataldese, dal quale però non scaturiscono pericoli per Marfella;

29' - Disimpegno col brivido di Di Marco che, con il secondo colpo di testa, riesce ad appoggiare al proprio portiere;

Una curiosità: ha segnato proprio il giocatore con la maglia numero 11, indossata per quattro stagioni da Phil Masinga, venuto a mancare oggi;

Floriano scappa sulla sinistra, traversone basso su cui non ci arriva Iadaresta ma Neglia è ben appostato e mette in rete da pochi passi;

22' - Neglia! Ha pareggiato il Bari!

14' - Ospiti che fanno fatica a reagire;

7' - Sancataldese in vantaggio. Ficarrotta finalizza al meglio un calcio di punizione dal limite. Per la prima volta nel corso del campionato i biancorossi passano in svantaggio. 1-0;

5'  - Aria tesa sul terreno di gioco. Bisticcio tra Di Cesare e Montalbano. Entrambi vengono ammoniti dal direttore di gara;

0' - E' cominciata Sancataldese-Bari;

14.30 - Ci siamo. I calciatori sono sul terreno di gioco. Prima dell'avvio del match verrà osservato un minuto di raccoglimento in onore di Phil Masinga;

14.15 - Riscaldamento finito. Tra pochi minuti il via all'incontro;

14.00 - Squadre in campo per il consueto riscaldamento prepartita;

Sesta trasferta in terra siciliana per il Bari, impegnato tra pochi minuti sul campo della Sancataldese. Una sfida che i biancorossi affronteranno con la morte nel cuore. E' di poche ore fa la notizia della scomparsa di Philemon Masinga, attaccante sudafricano messosi in mostra con la maglia del club pugliese sul finire degli anni '90. In onore di Masinga verrà osservato un minuto di raccoglimento prima dell'inizio del match. Una sfida che Cornacchini si appresta ad affrontare condizionato dall'influenza. Diversi giocatori hanno avuto problemi nel corso della settimana. Problemi che si riflettono sulla formazione con Hamlili, Brienza e Simeri che partono dalla panchina. Chance da titolare per Iadaresta che agirà come perno centrale in un tridente con ai lati Floriano e Neglia. Parte dalla panchina anche il neoacquisto Quagliata.

TuttoBari.com, come di consueto, fornirà la diretta testuale dell'incontro.

Di seguito le formazioni ufficiali:

SANCATALDESE (4-3-3): Franza, Lucarelli, Cossentino, Di Marco, Longo, Bruno, Calabrese, Di Stefano, Mosca, Ficarrotta, Montalbano. Panchina: La Cagnina, Passanante, Florio, Giarrusso, Sessa, Galletti, El Hadj, Sicurella, Giarratana.

BARI (4-3-3): Marfella, Aloisi, Di Cesare, Cacioli, Mattera, Piovanello, Langella, Bolzoni, Floriano, Simeri, Iadaresta. Panchina: Siaoulys, Simeri, Hamlili, Brienza, Feola, Nannini, Bollino, Liguori, Quagliata.

Dirige l'incontro il signor Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi.