Nel corso dell'ultima giornata, disputata lo scorso week-end, nessuna formazione della provincia barese è riuscita a tornare a casa con i tre punti. Qualche buon segnale dal Gravina, primo punto esterno per il Molfetta.

MONOPOLI - Un Monopoli troppo sprecone non è riuscito a fare un regalo al Bari, cadendo in casa della Ternana nonostante due calci di rigore sprecati da Starita e Giorno. Proprio lo stesso Starita aveva segnato la rete del momentaneo pareggio per il Gabbiano, resa però inutile dalle marcature di Vantaggiato e Defendi che hanno garantito il successo alle Fere. Non migliora la classifica della squadra di Scienza, alla quarta sconfitta nelle ultime cinque gare e bloccata in tredicesima posizione.

ALTAMURA - Giornata amara per l'Altamura di Monticciolo, che con due reti subite allo scadere dei due tempi viene superata dal Nardò. A segno il centravanti Antonio Caputo, che con una doppietta ha negato il quarto risultato utile consecutivo alla compagine murgiana. La classifica resta buona, ma un successo avrebbe proiettato il club addirittura in seconda posizione.

GRAVINA - Paga una mancata realizzazione dal dischetto anche il Gravina, che fallisce un calcio di rigore con Gjonaj e chiude sullo 0-0 contro il Francavilla. Buona prestazione per gli uomini di Gaburro, che creano numerose azioni ma non riescono a portare a casa i tre punti: si vedono i miglioramenti fatti con il nuovo tecnico, ma la classifica resta preoccupante. I murgiani sono infatti bloccati in terzultima posizione. 

BITONTO - Quarta gara di fila senza successo per i neroverdi, che vengono fermati in casa del Brindisi sull'1-1 e rimangono invischiati nelle zone basse della classifica. Bitonto in vantaggio ad inizio ripresa con un prelibato calcio di punizione calciato da Sirri, ma poi raggiunto allo scadere da un rigore realizzato da Manuel Botta.

MOLFETTA - Secondo pareggio di fila per il Molfetta, fermato sullo 0-0 in casa del Fasano. Per la formazione della provincia barese, che ha fallito un calcio di rigore con Strambelli, si tratta del primo punto lontano dalle mura amiche.

Sezione: Il Calcio in Provincia / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 00:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print