Ancora una sconfitta per il Bari che cade anche a Catanzaro. Con un gol per tempo i giallorossi mettono ko i pugliesi.

Di seguito le pagelle:

FRATTALI 6 In almeno due circostanze è provvidenziale. Non fa il solito miracolo sul rigore di Evacuo;

SEMENZATO 5.5 Nella ripresa è più propositivo, poco attivo nei primi 45 minuti;

SABBIONE 4.5 Un altro regalo agli avversari. Insicuro e fuori fase;

DI CESARE 5 La combina grossa nel finale, regalando il penalty ai padroni di casa;

PERROTTA 6 In ruolo a lui non congeniale, prova a fare del suo meglio;

MAITA 5.5 E’ uno dei pochi a provare la giocata ma in un contesto di squadra così povero, anche lui fatica;

BIANCO 5.5 Si limita al compitino. Non fa mai una giocata degna di nota;

D’URSI 5 Totalmente annullato. Un’altra prova incolore per l’ex di turno;

MARRAS 5 Tanto fumo e pochissimo arrosto. I suoi cross sono preda della retroguardia giallorossa;

ANTENUCCI 5 Da trequartista non segna più. Fa tanta fatica nel regalare qualità alla manovra;

CIANCI 5 Ha una buona occasione sulla quale l’estremo difensore avversario è attento. Poi il nulla più assoluto;

ROLANDO 5.5 Non dà la scossa. Sciupa un buon contropiede, cadendo platealmente in area;

DE RISIO sv

CANDELLONE 5 Ennesimo gol sbagliato, ennesima occasione sprecata;

MERCURIO sv

CARRERA 4.5 Ad una partenza incoraggiante, il suo Bari è sempre più un vero disastro. Anche l’ex Spartak ci sta mettendo del suo con scelte abbastanza discutibili.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 21 marzo 2021 alle 17:00
Autore: Mario Caprioli
Vedi letture
Print