Mario Petrone, ex allenatore dell'Ascoli e ora sulla panchina del Club Deportivo y Social Santa Rita (in Ecuador), ha spiegato le possibile insidie del Bari nei playoff a tuttoc.com: "Negli ultimi anni non è mai salita la vera favorita, lo stesso Pisa dodici mesi fa ha avuto difficoltà fino a gennaio finendo poi la stagione in crescendo. La promozione del Bari non è scontata, come cultura societaria e organico è sicuramente la squadra da battere ma nei playoff ci sono partite particolari che sfuggono a ogni pronostico. Ci sono altre squadre importanti, penso al Padova, poi c'è questa incognita della lunga inattività che ha fatto perdere il ritmo gara". 

Sezione: News / Data: Gio 02 luglio 2020 alle 00:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print