Raggiungere la vetta della classifica è ancora possibile per Antonino Pulvirenti. Questo il pensiero del presidente del Catania ad ‘Antennanotizieuno’: "Il campionato è equilibrato, 3-4 squadre possono vincerlo e altre 5 possono battere chiunque. Non mi sento di escludere il primo posto, il gap si può colmare, la Reggina non è una squadra ammazza campionato. Ho visto compattezza e fiducia - si legge su sport.strill.it - con Camplone si era invece creata situazione imbarazzante, era successo qualcosa tra lui e la squadra ma non era lui il male assoluto”.

Sezione: News / Data: Sab 9 Novembre 2019 alle 00:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print