Bogdani: "A Bari sarà importante non subire reti"

25.11.2010 18:00 di Michele Lorusso  articolo letto 1270 volte
© foto di Alberto Fornasari
Bogdani: "A Bari sarà importante non subire reti"

"Bisogna essere positivi perchè penso che stiamo disputando delle buone partite. Ci sono mancati alcuni punti ma ora abbiamo la possibilità di andare a Bari e cercare di fare bene anche lontano dal Manuzzi". Queste le parole di Erjon Bogdani, attaccante del Cesena prossimo avversario del Bari in campionato, rilasciate durante la conferenza stampa che ha tenuto al Centro Sportivo "Rognoni". L' attaccante albanese ha poi proseguito: "L' importante sarà non subire reti, poi un goal siamo in grado di farlo in qualsiasi momento. Io sono un giocatore che gioca molto per gli altri, sono contento per i quattro goal fino ad ora segnati e spero di continuare in questa direzione". L' ex Siena e Chievo, è anche disposto a "sacrificarsi" come seconda punta, visto il rientro di Budan, del resto è lo stesso attaccante albanese che ricorda alla stampa i suoi trascorsi da seconta punta a Verona. Infine Bogadani, torna sulla gara del San Nicola: "Domenica andremo ad incontrare una squadra con buoni giocatori. Il Bari ha avuto molta sfortuna sino a questo momento e dovremo stare attenti e cercare di fare goal senza sprecare niente."