In conferenza stampa Paolo Bravo, direttore sportivo del Sudtirol, ha parlato delle insidie in ottica playoff: "Giocare in un campo in cui sei abituato, una sfumatura in più in senso positivo te la può dare. Però le due porte ci sono, l'erba c'è, le linee pure. Quindi è uguale per tutti. E poi ci sono due risultati su tre - riporta tuttoc.com - obiettivamente un vantaggio. Anche se in partita secca hai meno vantaggio, in due scontri ha più valenza. Adesso dipenderà da come stai nella partita, dalle emozioni, da come la affronterai tecnicamente. Primo turno? Sono state più emozionanti e altalenanti le partite dei playout. Nei playoff non ci sono state grandissime partite finora, la squadra che mi è sembrata stare meglio è il Catanzaro. Mi rendo conto che dopo un lungo periodo di inattività ci voglia del tempo per rientrare in sintonia con il campo. Però non hai tempo: ogni partita vale la vita".

Sezione: Serie C / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 19:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print