Si è interrotta a ventiquattro la striscia di risultati utili consecutivi della capolista Ternana. Carnefice dei rossoverdi è stato il Catanzaro, prima squadra capace di battere gli umbri in questa stagione. Al 'Ceravolo' è andata in scena una partita molto ruvida, decisa da un colpo di testa del piccolo Carlini. Tre punti vitali per i calabresi, che permettono loro di restare in scia del secondo posto. A Terni invece non si dispiaceranno troppo, visto che il distacco dalla prima inseguitrice è abissale.

Con l'Avellino che nel weekend ha riposato, il Bari ha sfruttato l'occasione vincendo col Foggia e portandosi a meno uno dagli irpini. Sarà a marzo che verosimilmente si decideranno le posizioni finali della classifica, con tante sfide interessanti che coinvolgeranno tra loro tutte le big del girone. Il Catania, che sembrava potesse inserirsi nel gruppo delle pretendenti al secondo posto, sta vivendo un periodo di confusione. Domenica ha pareggiato in casa della Vibonese, per l'ennesimo passo falso che mette in bilico la posizione del tecnico Raffaele.

Chi ha salutato la panchina è Boscaglia, silurato dal Palermo. I rosanero stanno vivendo un'annata fallimentare, annaspando a metà classifica alternando vittorie a sconfitte - l'ultima domenica a Viterbo -. A pagare è stato così il tecnico, che ha salutato il capoluogo siciliano da solo: il suo staff è rimasto infatti a Palermo, con il suo vice Filippi che dovrebbe sostituirlo fino al termine della stagione. Torna a vincere il Teramo, che ha battuto la Paganese, e si porta al sesto posto. Segue una Juve Stabia in netta ripresa, che ha avuto la meglio del Bisceglie.

Nelle altre partite colpo del Monopoli che ha battuto in trasferta il Francavilla. Tre punti preziosissimi per i gabbiani che li portano quasi al sicuro dalla zona play-out, in cui fino a qualche giornata fa erano immischiati. Esordio con vittoria per Caneo con la Turris: sconfitta nel derby campano la Casertana. Non si è giocata Cavese-Potenza per i numerosi casi di Covid nei campani.

Il prossimo turno si aprirà già quest'oggi con Potenza-Turris e continuerà per tutta la giornata di domani. I biancorossi saranno impegnati in un match non banale in casa della Juve Stabia, mentre il big match sarà a Catanzaro con i padroni di casa che ospiteranno l'Avellino. Turno di riposo per la Ternana visto il rinvio della gara con la Cavese.

Classifica

Ternana* 62

Avellino* 50

Bari* 49

Catanzaro* 44

Catania* 40

Teramo 38

Juve Stabia 37

Foggia 36

Palermo 33

Casertana* 33

Viterbese 32

Turris 31

V.Francavilla 30

Monopoli* 30

Vibonese* 24

Paganese 23

Potenza** 21

Bisceglie* 20

Cavese* 16

* una partita in meno

** due partite in meno

Catania -2 pt di penalizzazione.

Sezione: Serie C / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 15:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print