Dopo il cambio societario in casa Avellino da De Cesare al gruppo Izzo, il ds Di Somma aveva rassegnato le proprie dimissioni per divergenze con la nuova proprietà. A prendere il suo posto, come ufficializzato dagli irpini, è Carlo Musa, già ds dei biancoverdi la passata stagione. Inoltre i buoni risultati sportivi, squadra reduce da quattro vittorie consecutive, hanno convinto la società ha rinnovare il contratto di mister Eziolino Capuano. La nuova scadenza è fissata per giugno 2021 con opzione per il 2022. 

Sezione: Serie C / Data: Sab 4 Gennaio 2020 alle 00:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print