Bari-Catanzaro è una sfida storica del Meridione italiano, tra due città capoluogo di regione e che hanno calcato nel corso della storia i più alti palcoscenici del calcio italiano. Il match tra i biancorossi e i giallorossi vanta ben diciotto precedenti in Puglia. I ragazzi di mister Auteri conducono con un bilancio positivo: dieci vittorie, con solo due sconfitte e sei pareggi.

Lo scorso anno le due squadre si sono affrontate a tredici anni dall'ultima volta. La gara finì 2-0 per Di Cesare e compagni, con le reti decisive di Awua e Antenucci. L'ultimo precedente prima di allora risale al campionato di Serie B 2005/06, quando al 'S. Nicola' il Bari si impose per 1-0 sui calabresi grazie all'autogol di De Angelis, passato di recente in terra barese come allenatore della Primavera biancorossa.

L'ultima vittoria calabrese a Bari risale alla stagione di Serie B 1987/88, quando il Catanzaro espugnò 2-1 il 'Della Vittoria' grazie alla doppietta su rigore di O rey Palanca, mentre per i galletti segnò l'inglese Rideout. 

In Serie C, oltre quello vittorioso dello scorso anno, sono due i precedenti  - stagioni 1951/1952 e 1954/55 - in cui in entrambe le gare i biancorossi hanno avuto la meglio.

Storicamente Bari-Catanzaro è sempre stata una sfida all'insegna dell'equilibrio. Al gioco offensivo di Auteri la risposta domani sul campo.

Sezione: Corsi & Ricorsi / Data: Sab 28 novembre 2020 alle 14:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print