Alle 17.30 Bari e Bisceglie scenderanno in campo nel derby che chiuderà il girone d'andata del campionato di Serie C. E' una sfida sulla carta senza storia, ma le numerose assenze in casa biancorossa rendono l'esito un po' meno scontato. I biancorossi sono in un buon momento di forma, con in corso la striscia positiva record 2020/21 dei galletti: il Bari è imbattuto da sette turni di campionato, con 4 vittorie e 3 pareggi. L’ultimo k.o. risale al 15 novembre scorso, quando la Ternana sbancò il 'San Nicola'.

Anche il Bisceglie è in un discreto periodo, avendo battuto il Teramo e pareggiato a Vibo nelle ultime due partite. Il Bisceglie ha segnato sei dei suoi 15 gol nella serie C girone C 2020/21 grazie a giocatori entrati a partita in corso dalla panchina, alla pari del Palermo - seconde squadre in questa classifica dietro la regina Ternana, a 7 centri -. Capocannoniere dei nerazzurri è Andrea Cittadino a quattro reti seguito da Mohamed Mansour e Antonino Musso a quota tre.

La gara potrebbe decidersi nei 15’ finali di primo tempo, dove i nerazzurri hanno subito 5 reti (record del girone C, come Casertana, Potenza, Ternana, Virtus Francavilla e Cavese) ed i biancorossi ne hanno segnate ben undici.

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 13:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print