Giovanni Cornacchini è intervenuto ai microfoni di RadioBari all'indomani della sconfitta con l'Avellino. Testa già al prossimo campionato che dovrà vedere i biancorossi ben attrezzati per il massimo traguardo: "E' giusto che sia così. Bari per blasone e società non può che provare a rivincere il campionato. Gli investimenti dovranno essere validi e le scelte giuste, giocatori con determinate caratteristiche di qualità".

Proprio sul mercato, Cornacchini spiega: "Io probabilmente chiederò dei calciatori duttili, che possano fare tante cose. La società lo sa: sono convinto che si possa fare bene e migliorare a livello di gioco. E' indubbio bisogna cambiare qualcosa, le pressioni sono tante e sono stimolanti. Essere criticato spesso non mi dà fastidio, mi stimola, sto sempre sul pezzo. Sarà una sfida validissima, la più importante della mia carriera. Ho già voglia di ripartire".

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 20 Maggio 2019 alle 18:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print