Si sono da poco concluse le ultime gare delle 15, valide per la terza giornata di ritorno del girone C di serie C, turno apertosi ieri con l’anticipo vinto dalla Viterbese in casa del Picerno.

IL RIEPILOGO:

A Bisceglie vince la Reggina in extremis, con il Bari che non riesce a guadagnare punti sulla capolista, nonostante il successo al San Nicola contro il Rieti. Vince in casa anche la Ternana che batte il Rende. Pareggi per CataniaPaganese e Casertana, che si dividono la posta in palio rispettivamente con PotenzaSicula Leonzio e Virtus Francavilla. Vince invece la Cavese in casa della Vibonese.

Nei due posticipi delle 17:30 emozioni nel finale in entrambe le gare: vittoria importantissima del Monopoli che al Ceravolo di Catanzaro ribalta il risultato negli ultimi 10 minuti restando attaccato al treno delle inseguitrici della Reggina. Nell'altra gara, invece, vittoria del Teramo che interrompe la striscia positiva dell'Avellino.

Di seguito risultati e classifica.

Sabato 18 gennaio ore 14.30

Picerno-Viterbese 0-1

Domenica 19 gennaio ore 15

Bari-Rieti 5-2

Bisceglie-Reggina 1-2

Casertana-Virtus Francavilla 1-1

Catania-Potenza 1-1

Paganese-Sicula Leonzio 0-0

Ternana-Rende 3-1

Vibonese-Cavese 0-1

Domenica 19 gennaio ore 17.30

Catanzaro-Monopoli 1-2

Teramo-Avellino 1-0

Classifica

Reggina 52, Bari, Ternana 43, Potenza, Monopoli 40, Catanzaro 32, Teramo 31, Catania 30, Paganese, Viterbese, Cavese 28, Vibonese, Casertana, Avellino 27, Virtus Francavilla 24, Picerno 20, Bisceglie, Rende 14, Sicula Leonzio 12, Rieti** 8.

* Una gara in meno

** 5 punti di penalizzazione

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 19 Gennaio 2020 alle 19:30
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print