"Non può non scoprirsi, Auteri. Il suo credo calcistico è fin troppo noto. A maggior ragione deve essere coraggioso e propositivo, da quando è al timone della corazzata Bari". La Gazzetta dello Sport, nel riproporre le dichiarazioni di ieri del mister, parla degli obiettivi del Bari. Nel giorno dell'esordio in campionato, spazio anche alla costruzione della rosa: "Non è ancora un Bari completo. Auteri non lo nasconde: attende almeno 2-3 pezzi dal mercato, anche per aumentare i centimetri a centrocampo e in prima linea. Ma non entra più di tanto nel merito della questione mercato, concentrato com’è sui primi 90 minuti di campionato".

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 27 settembre 2020 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print