Al termine della partita tra Ternana e Bari è intervenuto ai microfoni di OnTv il tecnico dei padroni di casa Fabio Gallo, mostrandosi molto adirato per l'arbitraggio del direttore di gara. Il motivo è da additarsi ad un fallo di rigore reclamato dalle fere nel primo tempo: "Farmi prendere in giro dall'arbitro che dice che ha fatto prima fallo Diakite quando era evidente il contrario non lo accetto. Viene tirato giù ed è un rigore solare. Non mi sta bene. Su Perrotta l'arbitro ha la mano nel taschino per ammonirlo, poi si ricorda che è già ammonito e allora non lo ammonisce più.  Mi fanno pensare male, io ci metto la faccia ma non mi sta bene. Mi porto a casa la prestazione e lo spirito della squadra, assolutamente viva".

Sulla reazione della sua squadra: "Non abbiamo rischiato niente contro il Bari, che è una grandissima squadra. A fine tempo ho detto ai miei ragazzi che avevano fatto una buona partita e nella ripresa bisognava spingere, lasciando alle spalle i problemi. L'hanno fatto e hanno dimostrato che stiamo uscendo da questo momento di difficoltà. Gol? Palle calciate molto bene e eseguite molto bene. Sono molto soddisfatto da questo punto di vista".

Sezione: News / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 23:50
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print