A giro di boa completato, è tempo di tirare le somme per i tre gironi della Serie C che seppur con dinamiche diverse presentano una conformazione di classifica molto simile tra loro.

Monza, Vicenza e Reggina stanno imponendo ritmi elevatissimi ai tre gironi e le distanze dalle seconde sono rispettivamente di 10, 4 e 10 punti. Dopo 19 gare il miglior attacco di tutta la Serie C è quello della Reggina con 42 reti: a seguire la sorpresa Vibonese ed il Monza a 37 col Bari fuori dal podio a 33. Reggina presente in diverse statistiche: è la compagine che ha fatto più punti (49); il Bari, coi suoi 39 punti, si colloca ai piedi del podio.

Per quanto riguarda le difese granitiche, invece, comanda il Vicenza di Mimmo Di Carlo con sole 9 reti al passivo; seguono, in tipico stile italiano, le altre due capoliste Reggina e Monza. La squadra che ha incassato più gol si trova nel Girone C: è il Rieti che con 42 reti incassate dimostra anche in numeri le difficoltà affrontate fuori e dentro il campo. La compagine con meno punti in assoluto, invece, è la Giana Erminio che dopo anni tranquilli è in pieno declino.

Per quanto riguarda le reti subite lontano dalle mura amiche, invece, a comandare è un terzetto in cui è presente il Bari: insieme alla compagine di Vivarini ci sono infatti Vicenza e Reggio Audace con soli 4 gol subiti in trasferta.

Sezione: Serie C / Data: Lun 23 Dicembre 2019 alle 21:00
Autore: Alessio D'Errico
Vedi letture
Print