Ventisette presenze e due gol, in una stagione conclusa senza l'agognata qualificazione ai play-off. È questo il rendimento, in numeri, di Fabio Daprelà con la maglia biancorossa: il difensore svizzero fu acquistato dal Bari nell'estate del 2016, in un calciomercato che puntava a rinforzare una squadra partita in campionato con ambizioni di vertice. 

Il giocatore debuttò già alla prima di campionato contro il Cittadella, per trovare una buona continuità durante tutto il corso del torneo. Alla nona giornata, contro il Frosinone, arrivò anche la prima rete, bissata poche settimane dopo contro la Salernitana. La formazione ciociara si è rivelata particolarmente fortunata per il difensore, che nel girone di ritorno fornì anche un assist. 

Terminata la stagione in biancorosso, Daprelà ha scelto di tornare in patria, per vestire la maglia del Lugano, società nella quale milita tutt'ora, e del quale è una delle pedine dal 2016. 

In questo campionato ha già collezionato ventiquattro presenze, mettendo a segno anche due reti, entrambe contro il Sion.

Sezione: Amarcord / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 23:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print