Talentuoso, uomo-copertina, vincente. Karim Laribi sarà tra gli attori più attesi dei prossimi play-off di C. Naturale, e inevitabile, per uno con le qualità dell'italo-tunisino che, con la categoria, c'entra poco e nulla. L'ex Sassuolo, messosi già in mostra nelle sue prime settimane di Bari con punizioni e colpi speciali, guiderà i biancorossi nell'assalto alla B.

Eppure in molti scommettono che Laribi può fare ancor meglio. Fin qui la sua avventura pugliese è stata molto positiva, ma potrebbe trovare ulteriori scossoni. Tra i più in forma in allenamento, come testimoniano le qualità di tiro chirurgiche del trequartista, rilanciate nelle ultime ore via social dalla stessa società, Laribi sogna un luglio di spicco e di grande verve.

Ci sarà lui, evidentemente, ad innescare le punte biancorosse nei decisivi spareggi promozione. Il Bari crede e spera nell'ispirazione del suo dieci.

"Nessuno ha in rosa uno come lui", il ritornello spesso ribattuto dagli addetti ai lavori in queste settimane di pausa, circa le potenzialità biancorosse. L'augurio è che Karim Laribi, a lungo inseguito dalla dirigenza nel corso del mercato di gennaio, possa confezionare l'ennesima festa di una carriera già ricca di promozioni, e a ben altre latitudini.

Sezione: Focus / Data: Ven 26 giugno 2020 alle 10:00
Autore: Davide Giangaspero
Vedi letture
Print