Nel corso dell'intervista rilasciata a La Gazzetta del Mezzogiorno, l'ex diesse del Bari Angelozzi torna sulla sua esperienza in Puglia: "Ciò che ho vissuto in biancorosso è incancellabile e cerco di seguire il più possibile i galletti. Sono convinto che la squadra sia molto forte e con Vivarini abbia trovato la continuità e solidità giusta per vincere. La Reggina è lontana nove punti, rimontare non è semplice, ma se sfumasse la promozione diretta, il Bari ha tutto per vincere i play off. Spero che ai galletti sia permesso di concorrere per riprendersi la B che già non rende giustizia ad una piazza del genere. Ma la C è una dimensione davvero ingiusta per un pubblico così meraviglioso".

Sezione: Gli ex / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print