L'ex Penzo: "A Marsala ci facevano spogliare al buio"

09.02.2019 10:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Nico Penzo
Nico Penzo

"In un campionato a senso unico, una flessione può capitare. Io credo che il Bari risalirà in C senza grossi problemi". Così l'ex attaccante Nico Penzo, perno e trascinatore del Bari che a metà degli anni settanta riuscì a riconquistare la serie B

"Al Bari era andata male nelle due stagioni precedenti - ricorda Penzo ai microfoni dell'edizione barese de la Repubblica - c’era una voglia matta di centrare l’obiettivo. Io venivo dal Benevento, proprio Losi mi aveva voluto ad ogni costo. Sentivo la responsabilità, ma appena messo piede a Bari, mi resi conto di essere entrato a fare parte di una famiglia, più che di una squadra".

Ricordi: "Noi in trasferta andavamo davvero a fare la guerra: il fattore campo era determinante. Se non ricordo male, proprio a Marsala, per farci capire che aria tirasse, ci facevano spogliare al buio"