"A differenza dell’anno scorso che hanno dovuto fare tutto in fretta c’è tutto il tempo di programmare la prossima stagione che deve essere altrettanto vincente. Sapendo le difficoltà che andranno ad incontrare che sono sicuramente superiori. Ci sono almeno quattro, cinque squadre che puntano ad andare in B, serve programmazione". Questo il pensiero di Carlo Regalia, ex direttore sportivo del Bari, al Corriere dello Sport. 

Sezione: Gli ex / Data: Mar 21 Maggio 2019 alle 22:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print