Intervistato da TuttoC.com, il tecnico del Picerno Domenico Giacomarro ha parlato delle possibilità della ripartenza: "Il rischio è troppo alto. Non ci sono le risorse economiche né tantomeno i club di C hanno l'organizzazione adatta. Possono permetterselo solo le squadre di altissima classifica per chiudere il campionato con dei playoff nello spazio di due settimane, onde evitare strascichi e ricorsi. Ma quei club che stanno nelle zone basse della classifica rischiano troppo. Tra l'altro i medici della categoria minacciano sciopero, dimissioni di massa. Se qualcuno poi risultasse positivo cosa accadrebbe? Di chi sarebbero le responsabilità? Diventerebbe un gioco al massacro". 

Sulla possibilità di disputare i playoff"Può essere una soluzione ma bisogna valutare anche che si costringerebbe una società a organizzare un ritiro, a spendere soldi di sanificazione e tamponi, per due partite. E capisco che ci siano degli scontenti. Sarebbe stato meglio, se proprio si devono mantenere le retrocessioni, cristallizzare la classifica e far scendere in D le ultime tre. E questo lo direi anche se in mezzo ci fosse stato il Picerno. Purtroppo qualsiasi decisione presa scontenterà qualcuno. Vedremo cosa verrà fuori dalla riunione tra FIGC e Governo e poi dal Consiglio

Sezione: Serie C / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 20:30
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print