Dalla stagione sorprendente nel Bari di Ventura è passato ormai tanto tempo. Bonucci di strada ne ha fatta. Testimonianza di ciò, il traguardo raggiunto oggi dal difensore della Juventus. 400 presenze in bianconero, nel derby giocato questo pomeriggio contro il Torino.

Una carriera lunga e infinita. Ma tutto iniziò, almeno in Serie A, da un'intuizione di Ventura contro l'Inter, quando Bonucci fu schierato in coppia col gemello Ranocchia. Poi il passaggio dopo appena un anno alla Juve, e la vittoria di tanti titoli, oltre ai sorrisi in Nazionale.

"A livello personale oggi è un giorno importante. Entro a far parte di una cerchia ristretta di campioni che hanno vestito questa maglia ed è motivo di orgoglio", le dichiarazioni di Bonucci a Sky, riprese da tuttomercatoweb.

Sezione: Gli ex / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 19:30
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print