Nel corso di questa settimana a sorridere, nella provincia barese, è stato soprattutto il Monopoli, tornato al successo dopo la sosta dovuta al focolaio covid in rosa. Bene anche l'Altamura, mentre il Gravina sprofonda sempre più in basso.

MONOPOLI - Gol, gioia e lacrime: il Monopoli torna in campo dopo un lungo stop per il tremendo focolaio che ha colpito la formazione neroverde, e lo fa nel migliore dei modi. Il Gabbiano ha infatti rimontato allo scadere l'iniziale vantaggio del Palermo grazie alle marcature di De Paoli Viteritti, ottenendo una pesantissima vittoria. Il tecnico Scienza, uno dei tanti membri del gruppo squadra che ha sofferto le conseguenze del Covid, non ha trattenuto la commozione: ora la sua squadra è attesa da un vero tour de force di recuperi, ma i play-off sono alla portata.

ALTAMURA E MOLFETTA - Si conclude con il risultato di 3-1 per l'Altamura il derby fra le due formazioni della provincia barese. La compagine murgiana è passata subito sotto a causa del gol di Strambelli, salvo poi rimontare con SpanoBozzi Lorenzo. La squadra di Monticciolo ha diverse gare da recuperare, ma anche in questo caso i play-off sembrano alla portata. Dopo un clamoroso exploit, invece, il Molfetta sembra essere caduta in una nuova spirale negativa, con un solo punto raccolto nelle ultime quattro gare. La zona play-out è ancora lontana, ma sarà bene non perdere ulteriore terreno.

GRAVINA - Incubo senza fine, invece, per un Gravina che nonostante le due gare da recuperare è sprofondato in ultima posizione e vede il baratro della retrocessione aprirsi sotto i suoi piedi. Pesa tantissimo la sconfitta nello scontro diretto contro la Puteolana, nonostante l'iniziale vantaggio di De Feo: servirà un cambio di passo perché la classifica è preoccupante.

BITONTO - La formazione neroverde non è scesa in campo, dato che nel weekend non si è giocato ed in settimana si sono disputati solo alcuni recuperi.

Sezione: Il Calcio in Provincia / Data: Ven 09 aprile 2021 alle 07:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print