Floriano e Brienza: direzioni opposte ad Avellino. L'ex Foggia spreca...

20.05.2019 15:00 di Redazione TuttoBari   Vedi letture
Floriano e Brienza: direzioni opposte ad Avellino. L'ex Foggia spreca...

Senatori in antitesi. Ad Avellino il Bari ha fallito la qualificazione alla seconda fase della Poule Scudetto. Nel magro pomeriggio del Partenio, alcune occasioni sono state vistosamente fallite dai biancorossi che, quando vicini alla porta, hanno sprecato malamente. Curiosamente, è finito imbottigliato in uno dei peggiori pomeriggi della sua avventura in biancorosso, uno dei migliori del gruppo. Roberto Floriano si è reso protagonista di almeno tre tiri degni di nota ed altrettanti errori. Due volte nel primo tempo, quando un suo pallonetto in anticipo sul portere è finito alto, e un suo piattone non ha centrato lo specchio della porta su apertura brillante di Brienza. E anche nella ripresa quando su un cross dalla destra, l'ex Foggia non ha inquadrato la meta, appoggiando malamente fuori al volo.

Giornata storta quella di Floriano, indubbiamente positiva quella dell'altro leader tecnico del Bari, Franco Brienza. Il quarantenne fantasista ha disputato una delle migliori gare stagionali, illuminando e servendo passaggi concreti ai compagni, mal finalizzati. Nella delusione campana, due parabole dalla direzione opposta: storie di un pomeriggio estremamente amaro. Giù, per una volta, Floriano. Luci riaccese, invece, sulla classe del capitano.