Impegno, forza, concentrazione e desiderio di ben figurare non sono bastati alle ragazze Pink Bari per ottenere un risultato positivo, un'impresa che potesse cancellare le due ultime prestazioni sotto tono sfociate con altrettante sconfitte. La corazzata Brescia ha avuto la meglio imponendosi con un netto 3-0, rimanendo in lotta alla pari con il Verona per la conquista del titolo iridato. Onore delle armi per il Bari che non ha sfigurato. Non è certo con il Brescia che si possono sperare di ottenere punti fondamentali per agganciare i play-out per poi giocarseli. Le concorrenti arrancano e saranno gli scontri diretti a sancire i ruoli. 

CRONACA - Al Bescia il pallino del gioco, al Bari quello di rimessa con rapide ripartenze per sopperire sia alla differente caratura tecnica, sia per non offrire punti di riferimento alle lombarde più strutturate e meglio disposte in campo. Al 12' azione Brescia ma il tiro va fuori, è il preludio al gol che giunge al 18' grazie a un fendente incrociato della Terenzi. La Pink accusa il colpo, le lombarde ne approfittano e raddoppiano su calcio di punizione dal limite con relativo schema. Non contente le bresciane sfiorano il terzo gol ma termina il primo tempo. Nella ripresa partono meglio le baresi, la Clelland sfiora il gol della bandiera per ben due volte e la gara si fa più incerta e aperta. Le ragazze della Cardone, appaiono più intraprendenti ma lasciano più spazio alle lombarde che servono il tris con una classica azione di contropiede. Cala il sipario.

La Pink non ha nulla da rimproverarsi (mancavano la Libutti, Olivieri, Vitanza, De Palo), ma l'esperienza e la qualità delle bresciane (sette nazionali in campo) hanno avuto la meglio. Settimana prossima giornata di riposo per impegni della nazionale, le Pink scenderanno in campo il 14 marzo a Cuneo diretta concorrente in quello che è un appuntamento fondamentale.

Formazione Pink: Di Bari, Dell'Ernia, Novellino, Anaclerio, Trotta (Paolillo), Spelic (Conte), Pinto (Ceci), Moore, Clelland, Akerraze, Rogazione. A disp: La Forgia, Maffei, Miranda. All. Isabella Cardone


LA CLASSIFICA:
Verona 46
Brescia 44* 
Mozzanica 38*
Firenze 38
Torres 36
Tavagnacco 28
R. Romagna 25*
Roma 24
Cuneo 15
S. Zaccaria 14*
Bari 14
Pordenone 12
Como 10
Orobica 6

 

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Sab 28 Febbraio 2015 alle 20:00 / Fonte: a cura del nostro inviato, Francesco Didonna
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print