Le ragazze della Pink Bari si congedano dal pubblico amico con una sconfitta per 1-2 contro il Como conseguenza di una prestazione sottotono. Un epilogo amaro per le biancorosse, sfociato con la retrocessione in serie B. Sabato prossimo ultimo impegno a Mozzanica. 

La cronaca. Partita povera di contenuti fra due compagini già retrocesse con il gioco che si sviluppa prevalentemente a centrocampo. Nessuna azione degna di nota sino alla mezz'ora, quando Cama insacca di testa su cross proveniente dalla destra per l'1-0 del Como. Ma il Bari risponde subito, colpendo un palo con la Akerraze e un errore sotto porta della Rogazione. Nonostante la reazione delle baresi, arriva al 40' il raddoppio del Como sempre con la Cama che incrocia un bel tiro di controbalzo da fuori area.

La ripresa vede la Pink in avanti alla ricerca del gol che possa riaprire la gara che arriva a cinque minuti dal termine con la Cleelland dopo che le ospiti sono andate più volte vicine al terzo gol. La Serie A, per il pubblico barese, si accomiata con tanti rimpianti.      

Formazione Pink: Di Bari, Maffei, Moore (Conte), Akherraze, Trotta, Spelic, Pinto (Miranda), Paolillo, Clelland, Oliveri (Ceci), Rogazione. A disp. Rizzi, Cangiano, Buono. All. Isabella Cardone

La Classifica:

Verona 64
Brescia 63
Mozzanica 53
Tavagnacco 47
Firenze 45
Torres 44
 Roma 38
R. Romagna 32
S.Zaccaria 28
Cuneo 21
Como 21
Pordenone 15
Bari 15
Orobica 8

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Sab 2 Maggio 2015 alle 21:00 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print