Brienza, nel corso dell'intervento di questa mattina a RadioBari, ha parlato del percorso biancorosso... "Questa è una squadra nata quest'anno, sono rimasti in pochi dall'anno scorso. Il campionato di C è difficile e lungo, lo dice la storia di altre squadre. E' più facile vincere al primo colpo un campionato di B che di C. E' normale che la squadra ci proverà fino alla fine. La Reggina? Bisogna guardare in casa nostra, ed eventualmente ci sono i play-off dove inizia un altro campionato. Magari mancano quattro punti con Vibonese e Teramo. Il campionato è lungo, le partite vanno giocate tutte. Per essere una squadra vincente deve scattare dentro di te qualcosa per cui hai sempre più fame degli altri: è la continuità nel vincere che ti dà la forza. Aspettiamo che domenica venga tanta gente allo stadio: è una partita difficile, importante e bella. Il pubblico dà sempre sostegno, può e deve essere l'arma in più per giocarci le nostre chance".

Sezione: News / Data: Ven 06 dicembre 2019 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print